Notizie

Frédéric Richaud racconta Lanza del Vasto nel suo libro Voir Gandhi (Vedere Gandhi)

 

Nel suo libro intitolato “Voir Gandhi, L’extraordinaire périple de Lanza del Vasto” (Vedere Gandhi, Lo straordinario periplo di Lanza del Vasto), pubblicato nel maggio 2018 ed. Grasset, Frédéric Richaud racconta il risveglio spirituale di colui che è divenuto il portavoce della nonviolenza in Occidente.

Frédéric Richaud, in “Voir Gandhi” ci mostra il giovane nel suo divenire : Raccontando la prima parte della vita di Lanza del Vasto, egli ci invita a seguirne passo dopo passo il  risveglio spirituale, dai primi anni nel suo paese natale in Puglia, dove nacque nel 1901, fino al 1937, momento in cui intuì quale fosse il suo destino, dopo aver soggiornato alcuni mesi presso il Mahatma Gandhi e aver fatto il suo “pellegrinaggio alle sorgenti “.

Ho voluto raccontare la storia di un periplo e di una trascendenza. La storia di un giovane aristocratico italiano, un dandy innamorato perso delle donne, un letterato un poco misantropo, che un giorno del dicembre 1936 decide di lasciare tutto, la sua famiglia, la sua posizione, l’Europa, i suoi amici, per andarsene, scalzo, verso Oriente, ad incontrare Gandhi…”, spiega l’autore.

In questo libro, Frédéric Richaud ci permette di riscoprire con occhi nuovi e in modo molto accessibile questo personaggio incredibile che è Lanza del Vasto : “quello che mi ha interessato è comprendere come questo aristocratico dai tanti talenti si sia rivelato a se stesso.”

Frédéric Richaud è autore di molti romanzi, tutti pubblicati da Grasset, ed è anche soggettista di fumetti. Scopre Lanza del Vasto interessandosi in un primo tempo a Luc Dietrich, scrittore maledetto sul quale ha scritto un libro.

Ascoltate l’intervista di Frédéric Richaud il 5 giugno 2018 su Radio Notre Dame
Per saperne di più su Frédéric Richaud
Consultare la scheda di "Voir Gandhi" presso Grasset

Leggere anche l’articolo molto approfondito di André Lombard su "Voir Gandhi"